La mosca tagliato 1024.jpg

9 DICEMBRE 2013

TUTTI PRESENTI!

9 DICEMBRE, FORZA NUOVA:

fn.gif

APPELLO ALL' ORDINE E ALLA TRANQUILLITA' PER LA RIVOLTA DELL' IMMACOLATA

Il Segretario Nazionale di Forza Nuova Roberto Fiore, sentiti i dirigenti del movimento attivi sul territorio in supporto alla mobilitazione del 9 dicembre dichiara:
"Forza Nuova rivolge a tutti gli Italiani che parteciperanno ai blocchi del 9 dicembre, un appello alla tranquillità, all' ordine e al rispetto delle leggi. La volontà del popolo che scenderà in piazza in tutta Italia, infatti, è una volontà forte, pacifica e ordinata. Le voci allarmistiche (di possibili violenze, disordini, "esasperazioni dei conflitti", e "propositi bellicosi") fatte circolare tramite la rete e i giornali dai Servizi Segreti, dal Ministero degli Interni e dai vari provocatori da internet, non hanno alcun fondamento nella realtà."
"Questa protesta, prosegue Fiore, non ha leader. L' ipotesi poi, apparsa su qualche giornale, che ci sarebbe la volontà di facilitare l'ascesa al potere di un governo militare, è ridicola e lontana anni luce dalle concezioni politiche e culturali di Forza Nuova, e qualora qualche mente bizzarra avesse partorito questa follia troverà Forza Nuova sul campo ad opporvisi."
"Tutti sanno, infatti, che il sistema oggi non si regge sulle istituzioni o sui politici, ininfluenti e delegittimati, ma sui centri di potere transnazionali, esterni all' Italia (UNIONE EUROPEA, BCE, NATO, EUROGENDFOR), che non possono essere scalzati da una singola seppur decisa protesta."
"La permanente mobilitazione degli italiani, dei movimenti politici sani, delle associazioni che sinceramente intendono proteggere l'Italia onesta e che lavora, al contrario, è la vera rivoluzione in atto, che presto soppianterà il vecchio
potere con uno Stato Nuovo sovrano, giusto e ordinato e soprattutto lontano da lobby massoniche e settori deviati.
I forzanovisti, che parteciperanno alla mobilitazione sul territorio in forma legale e pacifica, concordano con la necessità di arrivare in tempi brevi alla sovranità monetaria, al blocco immediato dei provvedimenti esecutivi di Equitalia, stabilendo al più presto una data per le prossime elezioni politiche, che in virtù della sentenza della Consulta si dovranno tenere con un proporzionale senza soglia di sbarramento.
Al di là delle voci che si accavallano e degli stereotipi mediatici, gli Italiani possono dormire sonni tranquilli; Forza Nuova veglia sulle loro libertà."