09/11/2009

IRASENNA

www.irasenna.org

Un sito che ha la particolarità di far rivivere la nostra storia

e la nostra cultura, una grande idea, una grande passione

un grande impegno

Grazie

Giuseppe

Stefano Pantini

 

Sono un ragazzo 35enne nato a Cerveteri, viaggiatore nato, diciamo che ho conquistato l’Europa, parte dell’euro-asia e del nord africa, e proprio in virtù dei miei viaggi e dei miei scambi culturali, mi sono reso conto del valore che abbiamo a Cerveteri e che non si riesce a sfruttarlo per nulla, abbiamo il petrolio del turismo, da Roma dovrebbero venire a lavorare a Cerveteri, e non viceversa, secondo me.

Il tutto è nato dopo la mia sciagurata avventura in campo commerciale e alla mia sfortuna, avendo subito furti nell’arco di un mese, ma visto che non sono uno che rimane con le mani nelle mani, inizialmente decisi di creare un sito dedicato alla storia degli etruschi a Cerveteri, visto che dal 2004 siamo sito unesco.

Cosi ho iniziato la mia ricerca, che mano a mano che avanzava, ho deciso, visto le enormi notizie che ho iniziato a recepire, di creare tutta la storia del mio paese, con mia grande sorpresa piena di sorprese e di personaggi storici.

Il sito è stato messo online l’8 maggio 2009, il giorno del santo patrono del paese, san Michele Arcangelo, è in continuo aggiornamento e arricchimento con vari articoli, spunti di critica costruttiva, iniziative di solidarietà, come ad esempio il link per aiutare l’abruzzo, aggiornamenti su mostre ed eventi inerenti la storia, vendita online di riproduzioni etrusche e prodotti tipici locali.

Durante la mia propaganda divulgativa ho trovato persone che come me hanno fatto la stessa cosa per i loro paesi, ossia Tolfa e Tarquinia, cosi di comune accordo abbiamo deciso di scambiarci i link in modo che chi entra in uno dei 3 siti, si ritrova a portata di click la storia di una parte dell’etruria meridionale.

Durante questi mesi, ho stretto anche collaborazioni con vari musei a livello nazionale, entrato in contatto con molte associazioni del settore, organizzato viaggi per visitare Cerveteri, Tarquinia e Tolfa, ricevuto molti inviti a mostre, presentazioni libri, campagne scavo, e molto altro.

La cosa mi gratifica molto, segno che il sito e gli argomenti trattati sono seri e ben messi, ovviamente c’è molto da lavorare sopra, e cerco sempre collaboratori seri e preparati per continuare a crescere insieme.

Nelle prossime settimane ci sarà una cena per l’associazione, sto programmando una mostra su ritrovamenti fatti a Cerveteri, anticipo solo che non sono etruschi, e un articolo di denuncia sulla situazione attuale della città, la critica costruttiva non guasta mai.

Caro direttore, la ringrazio per lo spazio concessomi, ricordando che sono aperte le iscrizioni all’associazione, cerco sempre documenti, foto, racconti etc su Cerveteri, in modo da non far perdere per sempre la nostra memoria dal passato glorioso, a collaborare con associazioni sia locali che a livello nazionale, e l’associazione sta crescendo anche a livello europeo.

Se qualcuno fosse interessato, ci contatti alla seguente mail:

info@irasenna.org

Cordiali saluti, Giuseppe Giangreco